Premio Calabroeuropeo: la nostra alunna Cecilia Pronestì vince il concorso

04 Giugno 2018

Il 21 maggio 2018, presso l'Aula Magna del Liceo Statale "Vito Capialbi" nel corso del 'Processo all'Europa' organizzato dalla Gioventù Federalista Europea - Sezione di Vibo Valentia è stata proclamata, tra tutti gli elaborati inviati, quale vincitrice del Premio Calabroeuropeo, un concorso riservato agli alunni di scuola primaria, la nostra alunna Cecilia Pronestì, frequentante la classe V primaria.

Il concorso utilizzando la didattica del gioco, mira a rendere edotti i giovani partecipanti riguardo la storia dell'integrazione europea, il funzionamento delle istituzioni comunitarie e, cosa più importante, permette di accendere un confronto su tematiche di attualità politica, sociale, per scoprire il loro punto di vista e stimolare una riflessione il più possibile consapevole e a tutto tondo di ciò che succede attorno ad essi e al loro prossimo ogni giorno.

Perché Calabroeuropeo? Ce lo spiegano direttamente i referenti locali del Movimento Federalista Europeo e della Gioventù Federalista Europea, Daniele Armellino, Francesco Pacilè ed Antonio Vecchio: "Perché è fondamentale, a nostro avviso, contribuire alla formazione di cittadini che siano in grado di comprendere quanto la nostra identità non sia qualcosa di monolitico e definito, qualcosa deducibile solo dal dato di appartenenza nazionale, ma sia al contrario un insieme armonico di appartenenze, usi, lingue e culture che ci portiamo dietro come un bagaglio per tutta la vita. Di qui, la mezza provocazione di un premio allo stesso tempo calabro, ma anche europeo, un gioco dal piccolo al grande senza alcun conflitto, ma soltanto una nuova consapevolezza di quanto sia bello, importante e vero comprendere la nostra unità nella diversità, a livello personale, familiare, di gruppo, comunitario, nazionale, europeo. Cittadini calabresi, europei, del mondo! Tra le varie attività che portiamo avanti ogni anno nella nostra città, un posto particolare lo ricopre proprio il Premio Calabroeuropeo: si tratta di un riconoscimento che, da due anni a questa parte, assegniamo agli alunni delle scuole elementari vibonesi che partecipano e più si distingono durante il nostro progetto di educazione civica europa 'L'Europa a scuola: scuole elementari' ".

 

Top