Presentazione della SCUOLA AGAZZI a cura di mons. Onofrio Brindisi in occasione del 25° Anniversario dalla Fondazione.

 LA SCUOLA AGAZZI
di d. Onofrio

Correva il settembre del settantadue, a Vibo, quando la reggina Angela Bellantoni, la signora "Agazzi" come taluni la chiamano ancora con simpatica ignoranza, decideva di piantare un fiore, in questa terra, per tutti i bambini di Vibo, perché alle sue corolle candide essi attingessero profumo d´innocenza, gioia di cielo, calore di mamma. E amore, soprattutto amore.

Nasceva così una scuola materna, tra noi, che dalla fondatrice veniva intitolata alle Agazzi, le grandi pedagogiste.

Emblematicamente la Scuola Agazzi, appunto. Che vediamo subito in fase di crescita in Viale della Pace, colma di un grappolo d´occhi stellanti, atmosfera serena. Prime maestrine suadenti, premurose. Genitori soddisfatti, non c´è che dire. E´ già una piccola grande scuola, quest´Agazzi.

Ma l´Angela non si ferma, il piccolo fiore cresce, la Scuola Agazzi diventa anche elementare. E´ l´anno 78-79. I bimbi aumentano, e i consensi ancora di più. E´ veramente da profeti averla pensata e voluta, questa scuola.

Ma i sogni danzano ancora nella mente di Angela e il suo cuore batte, batte all´impazzata quando ne afferra uno, di questi sogni, per realizzarlo; è il sogno più importante, che richiede più coraggio: la costruzione di una grande casa per ospitare tanti, tanti bambini. Parola di Aladino.

Ma i sacrifici senza fine li fa Angela, non li fa il mago, e li fa il marito Domenico Ielo che oggi è il saggio amministratore della scuola, li fanno i loro figli, i collaboratori, i docenti, i non docenti, i genitori.

Nell´anno settantanove-ottanta, a Settembre, finalmente un grande sospiro di sollievo: la nuova Scuola Agazzi è pronta! In via Lacquari, il piccolo fiore è ormai una pianta dai frutti copiosi. E da allora che vi devo dire?

Efficienza, successi educativi, insegnanti belle e brave, formazione delle piccole coscienze, gioia di feste, presepi, carnevali, recite, gite, momenti religiosi e favole, ultimamente anche un libro di favole, favole azzurre sognate dagli stessi ragazzi, t´immagini! In quella casetta in Canadà ch´è quella Scuola Agazzi, là nel verde, dove volano farfalle d´anime bianche, appena in fiore, ogni giorno.

Ma la favola più bella, la più vera, oggi sei tu, Scuola Agazzi, da venticinque anni solerte, instancabile fucina di vite nuove.

Settembre 1972 - Settembre 1997

25° Anniversario dalla fondazione.

Top